martedì 6 luglio 2010

Primo coniglietto Tilda


Ebbene si anche io ho ceduto al fascino della Tilda, non l'avrei mai detto, ma questi animaletti fanno una tenerezza!
Ed ecco a voi il mio primo coniglietto, che con 'tantissima' originalità ho battezzato Peter Coniglio ;-), vi ricorda qualcuno?
Ho avuto un attimo di defaillance al momento di cucire i pantaloni ma chi la dura la vince!

Come forse avrete capito l'ho portato con me all'ultimo mercatino di domenica scorsa.
Il panorama era impareggiabile, per chi non ci fosse mai stato, ve lo consiglio, la passeggiata di Brivio lungo il fiume Adda!
Io e Erika ci siamo divertite un mondo peccato il caldo tremendo che ci ha quasi fatte squagliare, meno male che mi ero portata un ventaglio altrimenti potrei non essere qui a raccontarvelo :-)
Abbiamo vendicchiato qualcosina ma è stata comunque una giornata speciale!
Buona serata a tutte e un grazie speciale a chi mi commenta, mi rallegrate la giornata!
Kiss
Micky

7 commenti:

Sara ha detto...

Ma è una meraviglia il tuo Peter! Adesso che hai ceduto a Tilda e superato lo scoglio, per me tremendo, dei pantaloni chissà che altre meraviglie farai! Son contenta che il bilancio del mercatino sia positivo...allora ce ne saranno altri! Tanti baci

Annalisa ha detto...

E si è difficile resistere al fascino Tilda il coniglietto ti è venuto benissimo ,mi piace molto anche il cuscino e le tovagliette dei post scorsiche non sono riuscita a commentare!!!
KISS!!
Annalisa

ste ha detto...

Bravissima!!!!
Io devo ancora cimentarmi, ma di sicuro proverò a farne uno....mi fanno impazzire!!!
Sono contenta per il tuo mercatino.....al prossimo, allora!!!!
Bacioni
Ste

Erika ha detto...

e si, Peter è proprio carino!! Chissà che prima o poi non ceda anch'io alla tentazione di cimentarmi con qualche creazione tilda....un bacio!

Tilly ha detto...

Non sono una appassionata dei lavori Tilda ma il tuo coniglietto è venuto veramente benissimo!!
Chiaramente in bocca al lupo per un prossimo mercatino: che sia meno "squaglioso" e più "vendereccio"!!

minni ha detto...

ciao bella scusa se non sono ancora riuscita a salutarti, ma come immaginerai sono stata incasinata...
Domenica volevo fare un giro a Brivio sicura di trovarti ma la rottura della lavatrice mi ha dirottato a casa di mia madre a fare il bucato...... Io invece domenica sono a Varenna su continue pressioni del mio vioino che non se ne perde uno e così non è che abbia fatto un gran che porto quello che ho, anche se l'ho già fatto lì l'anno scorso e la gente è più interessata a prendere il sole e passeggiare che comprare, per guardare guardano eh.... Chissà come sarà stavolta!!! E voi che tappe fate?
Ehi complimenti per il tildino, brava brava
Un beso
Rosy

minni ha detto...

E già che ci sei passa da me a ritirare un premio
ciao ciao
Rosy

I lavori nel
presente blog sono opera del mio ingegno, dichiaro di non esercitare
l’attività del commercio al dettaglio di detti articoli in forma professionale
bensì di praticarla in modo sporadico (commercio occasionale) non soggetto
quindi alla discipline commerciali contenute nel D. Lgs 114/98 il quale,
viceversa, regola le attività di commercio in forma professionale e
continuativa.Con la presente dichiaro quindi, ai fini dell’applicazione
dell’art. 4 comma 2 lettera h del Decreto legislativo del 31 Marzo 1998 n. 114
di esporre e di porre in vendita, in maniera occasionale e saltuaria, prodotti
che sono il risultato e l’opera della mia creatività ed ingegno, che rientrano
quindi nell’art. 4 comma 2 del D. Lgs 114/98 e non essere obbligata, di
conseguenza, ad iscrivermi in nessuno dei Registri (obbligatori per gli
imprenditori commerciali professionali) presso nessuna Camera del Commercio del
Territorio Italiano in relazione agli articoli trattati.