giovedì 16 dicembre 2010

Sottoalbero in feltro



Rieccomi con un lavoretto natalizio, questo sotto albero l'ho fatto l'anno scorso, il progetto l'ho trovato (mi pare) su un Cucito Creativo.
Mi piaceva l'idea di vestire l'albero di Natale, mi sembrava un po' nudo e triste senza un bel tappeto intorno.
E' tutto in feltro comprese le applicazioni, che sono state attaccate un po' cucendole a macchina e un po' con la colla a caldo.....perchè la macchina poveretta non ce la faceva più visto che per metterle in posizione ho usato la colla spray e il feltro si è indurito.
Per cui una cosa l'ho imparata mai usare la colla riposizionabile con il feltro!
Intanto la mia copertina da culla procede e spero di farvela vedere per Natale, devo solo trapuntare il bordo esterno e stavo giusto scaricando dei disegni gratuiti di schemi per trapunto a linea continua, se vi interessa il sito è di Patsy Thompson, attendendo con impazienza l'arrivo dei libri che mi sono comprata come regalo di Natale ;)
Kiss Micky

3 commenti:

Alessandra ha detto...

bellissimo!!!
alex

Sara ha detto...

Molto carino!!! Il tuo albero deve essere fiero di un vestito così elegante!!!

gloria. ha detto...

perfetto per arricchire l'albero, mi piace molto.glo

I lavori nel
presente blog sono opera del mio ingegno, dichiaro di non esercitare
l’attività del commercio al dettaglio di detti articoli in forma professionale
bensì di praticarla in modo sporadico (commercio occasionale) non soggetto
quindi alla discipline commerciali contenute nel D. Lgs 114/98 il quale,
viceversa, regola le attività di commercio in forma professionale e
continuativa.Con la presente dichiaro quindi, ai fini dell’applicazione
dell’art. 4 comma 2 lettera h del Decreto legislativo del 31 Marzo 1998 n. 114
di esporre e di porre in vendita, in maniera occasionale e saltuaria, prodotti
che sono il risultato e l’opera della mia creatività ed ingegno, che rientrano
quindi nell’art. 4 comma 2 del D. Lgs 114/98 e non essere obbligata, di
conseguenza, ad iscrivermi in nessuno dei Registri (obbligatori per gli
imprenditori commerciali professionali) presso nessuna Camera del Commercio del
Territorio Italiano in relazione agli articoli trattati.